1) Condizioni di vendita

Tutti i clienti di McHosting sono tenuti a rispettare i seguenti termini di servizio:

É responsabilità del cliente tenersi informato in merito a future modifiche alle seguenti condizioni

 

2) Durata del contratto

La durata del contratto con il cliente è relazionata al ciclo di fatturazione scelto durante la fase di acquisto o contratto.

 

3) Responsabilità

McHosting non sarà responsabile di eventuali danni sostenuti, inclusi danni accidentali o conseguenti, è responsabilità del cliente provvedere a conservare in luogo sicuro i dati ospitati sui server di McHosting.

 

4) Pagamenti

Tutti i servizi vengono fatturati secondo le date in cui sono stati attivati.

Tutti i pagamenti effettuati a McHosting non sono rimborsabili superati i 14 giorni previsti dalla legge.

Tutti i pagamenti non sono trasferibili dal proprio account a quello di amici/parenti/conoscenti.

5) Rinnovo

Dalla data di scadenza è possibile rinnovare il servizio entro 5 giorni, in caso di mancato pagamento il servizio verrà eliminato dopo 14 giorni.

N.B.: Superati i 5 giorni di scadenza indicata è possibile recuperare i dati del proprio servizio pagando 35€ + IVA una tantum.

 

6) Fatturazione

La fatturazione avviene nei seguenti modi: mensile, trimestrale, semestrale, annuale, biennale, triennale.

Metodi di pagamento accettati: Paysafecard, Paypal, Carta di credito, .

Durante l'acquisto del servizio sarà indicata la commissione da sostenere per completare il pagamento.

 

7) Politica di indennizzo

Il cliente accetta di utilizzare tutti i servizi offerti da McHosting a proprio rischio.

In nessun caso McHosting sarà responsabile per qualsiasi perdita di dati o altri danni causati al servizio offerto.

 

8) Diritti

Revolution Hosting si riserva il diritto di sospendere in qualsiasi momento il servizio offerto.

Se la sospensione viene giustificata da McHosting il cliente potrà recuperare i dati del proprio servizio pagando 35 + IVA una tantum.

Qualsiasi materiale illegale o violante i diritti di terzi ospitato sui server di McHosting è vietato.

 

10) Attendibilità

Tutti i clienti sono tenuti a fornire dati di persona reale e non inventati / generati, qualsiasi abuso di fake mail / temp mail o servizi simili è punibile con la sospensione dell'account e relativi servizi.

In base al Decreto Legislativo 9 aprile 2003, n. 70: McHosting, in presenza di dati anagrafici falsi e/o diversi da quelli riscontrati con il metodo di pagamento utilizzato, si avvale delle facoltà e del diritto di richiedere al cliente un documento d'identità per verifica.
Nel caso non dovesse esserci collaborazione nella verifica, si provvederà a cancellare il servizio acquistato e terminare immediatamente il rapporto con il cliente.

 

11) Contestazioni

In caso di contestazioni relative pagamenti o simili McHosting avrà il diritto di sospendere e/o terminare il servizio in qualsiasi momento.

 

12) Script vietati

IRC script, Server proxy, Open dns relay, Mail bomber, Newsletter, Massive file downloader, IP spoofing, Port scanner, Botnet ssh/telnet access script, Hivemail, Botnet o script ddos, CPU Abusing, DISK abusing

 



Domenica, Luglio 12, 2020

« Indietro